18.2.5. L’Oggetto Legenda

L’oggetto Legenda è una casella o una tabella che spiega il significato dei simboli usati sulla mappa. Una legenda è quindi legata ad un elemento della mappa. È possibile aggiungere una legenda con lo strumento addLegend Aggiungi una nuova legenda al Layout seguendo items creation instructions e manipolarla come esposto in Interagire con gli oggetti del layout.

Per impostazione predefinita, l’oggetto legenda visualizza tutti i layer disponibili e può essere raffinato usando il suo pannello :guilabel: Proprietà dell’oggetto. Oltre alle items common properties, questa opzione ha le seguenti funzionalità (vedi Fig. 18.25):

../../../../_images/legend_properties.png

Fig. 18.25 Pannello Proprietà Oggetto Legenda

18.2.5.1. Proprietà principali

Il gruppo Proprietà principali del pannello Proprietà dell’oggetto prevede le seguenti funzionalità (vedi Fig. 18.26):

../../../../_images/legend_mainproperties.png

Fig. 18.26 Legenda gruppo Proprietà principali

Nelle proprietà principali puoi:

  • Cambia il Titolo della legenda. Può essere reso dinamico usando l’impostazione data-defined override, utile per esempio quando si genera un atlante;

  • Scegli a quale elemento della Map si riferirà la legenda corrente. Per impostazione predefinita, viene scelta la mappa su cui è disegnato l’elemento della legenda. Se non ce n’è nessuno, allora si ricade nella mappa di riferimento.

    Nota

    Variabili dell’elemento della mappa collegata (@map_id, @map_scale, @map_extent…) sono anche accessibili dalle proprietà definite dai dati della legenda.

  • Impacchetta il testo della legenda su un dato carattere: ogni volta che il carattere appare, viene sostituito da un’interruzione di riga;

  • Imposta la disposizione dei simboli e del testo nella legenda: la Disposizione può essere Simboli sulla Sinistra o Simboli sulla Destra. Il valore predefinito dipende dal sistema locale in uso (basato su destra-sinistra o meno).

  • Usa checkbox Ridimensiona per adattare i contenuti per controllare se una legenda debba essere automaticamente ridimensionata per adattarsi al suo contenuto. Se non è selezionato, la legenda non si ridimensionerà mai e si atterrà a qualsiasi dimensione impostata dall’utente. Qualsiasi contenuto che non si adatta alla dimensione viene tagliato fuori.

18.2.5.2. Oggetti della Legenda

Il gruppo Oggetti Legenda del pannello Proprietà dell’oggetto della legenda fornisce le seguenti funzionalità (vedi Fig. 18.27):

../../../../_images/legend_items.png

Fig. 18.27 Gruppo Oggetti della Legenda

  • La legenda sarà aggiornata automaticamente se checkbox Aggiorna automaticamente è selezionato. Quando Aggiorna automaticamente è deselezionato questo ti darà più controllo sugli elementi della legenda. Tutte le icone sotto la lista degli elementi della legenda saranno attivate.

  • La finestra degli oggetti legenda elenca tutte gli oggetti legenda e consente di modificare l’ordine degli oggetti, raggruppare i layer, rimuovere e ripristinare gli oggetti nell’elenco, modificare i nomi dei layer e aggiungere un filtro.

    • L’ordine degli oggetti può essere modificato utilizzando i pulsanti arrowUp e arrowDown, oppure con la funzionalità “drag-and-drop”. L’ordine non può essere modificato per le legende WMS.

    • Utilizza il pulsante addGroup per aggiungere un gruppo legenda.

    • Utilizza il pulsante signPlus per aggiungere layer e il pulsante signMinus per rimuovere gruppi, layer o classi di simboli.

    • Il pulsante symbologyEdit è usato per modificare il nome del layer, del gruppo o del titolo. Prima è necessario selezionare l’elemento della legenda. Facendo doppio clic sull’elemento si apre anche la casella di testo per rinominarlo.

    • Il pulsante expression usa le espressioni per personalizzare ogni etichetta di simbolo del layer selezionato (vedi Etichette della legenda definite dai dati)

    • Il pulsante sum aggiunge il conteggio delle ricorrenze per ogni tipo di layer vettoriale.

    • Il pulsante expressionFilter Filtra legenda tramite espressione ti aiuta a filtrare quali delle voci della legenda di un layer saranno visualizzate per un layer che ha oggetti diversificati (ad esempio, da una simbologia basata su regole o categorizzata) si può specificare un’espressione booleana per rimuovere dall’albero della legenda, stili che non hanno alcun elemento soddisfacente una condizione. Tieni presente che gli elementi sono comunque conservati e mostrati nell’oggetto della mappa del layout.

    Mentre il comportamento predefinito della voce di legenda è quello di imitare l’albero del pannello Layer, visualizzando gli stessi gruppi, livelli e classi di simbologia, facendo clic con il tasto destro del mouse su qualsiasi voce ti offre opzioni per nascondere il nome del layer o elevarlo come gruppo o sottogruppo. Nel caso tu abbia fatto delle modifiche a un layer, puoi riprenderle scegliendo Aggiorna automaticamente dal menu contestuale della voce della legenda.

    Dopo aver modificato la simbologia nella finestra principale di QGIS, puoi fare click su Aggiorna tutto per adottare le modifiche nell’oggetto legenda del layout di stampa.

  • Con la checkbox :guilabel: Mostra solamente oggetti all’interno della mappa collegata, solo gli oggetti della legenda visibili nella mappa collegata saranno elencati nella legenda. Questo strumento rimane disponibile quando checkbox Aggiorna automaticamente è attivo

  • Durante la generazione di un atlante con layers poligonali, è possibile filtrare gli oggetti di legenda che si trovano al di fuori della scelta fatta per l’atlante corrente. Per farlo, seleziona l’opzione checkbox Mostra solamente elementi all’interno della geometria dell’atlante.

18.2.5.2.1. Etichette della legenda definite dai dati

expression permette di aggiungere expressions ad ogni etichetta di simbolo di un dato layer. Nuove variabili (@symbol_label, @symbol_id e @symbol_count) ti aiutano ad interagire con la voce della legenda.

Per esempio, dato un layer regions categorizzato dal suo campo type, puoi aggiungere ad ogni classe nella legenda il loro numero di elementi e l’area totale, per esempio Borough (3) - 850ha:

  1. Seleziona la voce del layer nell’albero della legenda

  2. Premi il pulsante expression, aprendo la finestra di dialogo Costruttore stringhe espressione

  3. Inserisci la seguente espressione (assumendo che le etichette dei simboli non siano state modificate):

    concat( @symbol_label,
            ' (', @symbol_count, ') - ',
            round( aggregate(@layer, 'sum', $area, filter:= "type"[email protected]_label)/10000 ),
            'ha'
          )
    
  4. Premi OK

18.2.5.3. Caratteri

Il gruppo Caratteri e Testo del pannello Proprietà dell’oggetto della legenda fornisce le seguenti funzionalità:

../../../../_images/legend_fonts.png

Fig. 18.28 Proprietà Caratteri e Testo della Legenda

  • Puoi cambiare il carattere del titolo della legenda, del gruppo, del sottogruppo e dell’etichetta (elemento) nell’oggetto legenda usando il widget font selector

  • Per ognuno di questi livelli puoi impostare l” Allineamento del testo: può essere Sinistra (predefinito per paesi basati su sinistra-destra), Centro o Destra (predefinito per paesi basati su destra-sinistra).

  • Si imposta il Colore carattere delle etichette usando il widget color selector. Il colore selezionato verrà applicato a tutti i caratteri degli elementi nella legenda.

18.2.5.4. Colonne

Sotto il gruppo :guilabel: Colonne del pannello :guilabel: Proprietà dell’oggetto della legenda, gli elementi della legenda possono essere disposti su più colonne:

  • Imposta il numero di colonne nel campo Numero selectNumber. Questo valore può essere reso dinamico, ad esempio, seguendo le proprietà dell’atlante, i contenuti della legenda, la dimensione della cornice…

  • checkbox Uguale larghezza delle colonne imposta la stessa larghezza fra le colonne affiancate.

  • L’opzione checkbox Dividi i layer consente di dividere le colonne della legenda per layer categorizzati o graduati.

../../../../_images/legend_columns.png

Fig. 18.29 Impostazioni delle colonne della legenda

18.2.5.5. Simbolo

Il gruppo Simbolo del pannello :guilabel: Proprietà dell’oggetto della legenda configura la dimensione dei simboli visualizzati accanto alle etichette della legenda. Puoi:

  • Imposta la Larghezza simbolo e Altezza simbolo.

  • Set the markers” Min symbol size and Max symbol size: 0.00mm means there is no value set.

  • checkbox Disegna tratto per simbolo raster: questo aggiunge un contorno al simbolo che rappresenta il colore della banda del layer raster; puoi impostare sia il Colore tratto che Spessore.

../../../../_images/legend_symbol.png

Fig. 18.30 Configurazione dei simboli della legenda

18.2.5.6. Legenda WMS e Spaziatura

I gruppi Legenda WMS e Spaziatura del pannello Proprietà dell’oggetto forniscono le seguenti funzionalità (vedi Fig. 18.31):

../../../../_images/legend_wms.png

Fig. 18.31 Legenda WMS e Spaziatura gruppi

Quando hai aggiunto un layer WMS e inserisci un oggetto legenda, viene inviata una richiesta al server WMS per fornire una legenda WMS. Questa legenda verrà mostrata solo se il server WMS fornisce la funzionalità GetLegendGraphic. Il contenuto della legenda WMS sarà fornito come immagine raster.

Legenda WMS consente di regolare la Larghezza legenda e la Altezza legenda dell’immagine raster della legenda WMS.

Spaziatura intorno a titolo, gruppi, sottogruppi, simboli, etichette, caselle, colonne e linee può essere personalizzata attraverso questa finestra di dialogo.