2.1. Lesson: Un’introduzione all’interfaccia

Esploreremo l’interfaccia utente di QGIS in modo che tu avrai familiarità con i menu, le barre degli strumenti, l’area di mappa e la lista dei layer che formano la struttura di base dell’interfaccia.

Obiettivo per questa lezione: Capire le basi dell’interfaccia utente di QGIS

2.1.1. basic Try Yourself: Le Basi

../../../_images/gui_numbered.png

Gli elementi identificati nella figura sopra sono:

  1. Lista dei Layer/ Pannello di navigazione

  2. Barre degli strumenti

  3. Area di mappa

  4. Barra di Stato

  5. Barra degli Strumenti Laterale

  6. Barra localizzazione

2.1.1.1. basic La Lista dei Layer

Nella Lista dei Layer, tu puoi vedere una lista, sempre, ti tutti i layer disponibili.

Espandere gli elementi ridotti (cliccando la freccia o il simbolo più a fianco ad essi) ti fornirà maggiori informazioni sull’aspetto attuale del layer.

Passando il mouse sopra il layer vedrai delle informazioni di base: nome del layer, tipo di geometria, sistema di riferimento per le coordinate e percorso completo del file nel tuo dispositivo.

Il click con il tasto destro su di un layer ti darà un menu con molte opzioni extra. Userai alcune di esse a breve, per cui dai uno sguardo!

Nota

Un layer vettoriale è un dataset, di solito uno specifico tipo di oggetto, quali delle strade, degli alberi, ecc. Un layer vettoriale può essere fatto di punti, di linee o di poligoni.

2.1.1.2. basic Il Pannello di Navigazione

Il browser QGIS è un pannello in QGIS che ti permette di navigare facilmente nel tuo database. Puoi avere accesso ai comuni file vettoriali (p.e. ESRI Shapfile o Mapinfo file), database (p.e. PostGIS, Oracle, SpatiaLite, GeoPackage o MSSQL Spatial) e connessioni WMS/WFS. Puoi anche vedere i tuoi dati GRASS.

Se hai salvato un progetto, il pannello browser ti dà accesso veloce a tutti i layer salvati nella stessa cartella del progetto sotto l’elemento qgsProjectFile Home del progetto.

Inoltre, puoi impostare una o più cartelle come Preferite: cerca nel tuo percorso e quando hai trovato la cartella, clicca con il tasto destro sulla cartella e poi clicca su Aggiungi come Preferito. Dovresti vedere la tua cartella nei favourites Preferiti.

Suggerimento

Può accadere che la cartella aggiunta ai Preferiti abbia un nome molto lungo: non preoccuparti, clicca con il tasto destro sul percorso e scegli Rinomina Preferito... per impostare un nome diverso.

2.1.1.3. basic Barre degli strumenti

Il tuo gruppo di strumenti più utilizzato può essere trasformato in una barra strumenti per un accesso semplice. Per esempio, la barra strumenti File ti permette di salvare, aprire, stampare, ed iniziare un nuovo progetto. Puoi facilmente personalizzare l’interfaccia per vedere solo gli strumenti che usi più spesso, aggiungendo o togliendo barre strumenti con il menu Impostazioni ► Barre degli strumenti.

Anche se non sono visibili in una barra strumenti, tutti i tuoi strumenti sono accessibili attraverso i menu. Per esempio, rimuovi la barra strumenti File (che contiene il pulsante Salva), puoi ancora salvare la mappa cliccando sul menu Progetto e poi cliccando su Salva.

2.1.1.4. basic L’Area di Mappa

Qui è dove viene visualizzata la mappa e dove vengono caricati i layer. Nell’area della mappa puoi interagire con i layer visibili: ingrandire/rimpicciolire, muovere la mappa, selezionare caratteristiche e molte altre operazioni che saranno viste approfonditamente nelle prossime sezioni.

2.1.1.5. basic La Barra di Stato

Mostra informazioni della mappa corrente. Ti permette anche di modificare la scala della mappa, la rotazione e vedere le coordinate del mouse sulla mappa.

2.1.1.6. Barra strumenti laterale

Normalmente la barra laterale contiene i pulsanti per caricare il layer e tutti i pulsanti per creare un nuovo layer. Ma ricorda che puoi muovere le barre strumenti ovunque dove ti sia più comodo.

2.1.1.7. Barra localizzatore

Con questa barra puoi accedere a quasi tutti gli oggetti di QGIS: layer, caratteristiche del layer, algoritmi, segnalibri spaziali, ecc. Controlla tutte le opzioni nella sezione Impostazioni Localizzatore del Manuale Utente QGIS.

Suggerimento

Con la scorciatoia Ctrl+K puoi accedere facilmente alla barra.

2.1.2. basic Try Yourself 1

Prova ad identificare i quattro elementi elencati sopra sul tuo scermi, senza far riferimento al diagramma sopra. Vedi se riesci ad identificare i loro nomi e le loro funzioni. Diventerai più familiare con questi elementi man mano che li userai nei prossimi giorni.

Controlla i tuoi risultati

2.1.3. basic Try Yourself 2

Prova a trovare ciascuno di questi strumenti sul tuo schermo. Qual è il loro scopo?

  1. fileSaveAs

  2. zoomToLayer

  3. invertSelection

  4. checkboxVisualizza

  5. measure

Nota

Se alcuni di questi strumenti non sono visibili sullo schermo, prova ad abilitare alcune barre degli strumenti che al momento sono nascoste. Tieni anche in mente che se non c’è abbastanza spazio sullo schermo, una barra degli strumenti può essere accorciata nascondendo alcuni dei suoi strumenti. Puoi vedere gli strumenti nascosti cliccando sul bottone con la doppia freccia a destra, in ogni barra degli strumenti ridotta.

Controlla i tuoi risultati

2.1.4. What’s Next?

Ora hai familiarizzato con le basi dell’interfaccia di QGIS, nella prossima lezione vedremo come caricare alcuni tipi comuni di dati.