Outdated version of the documentation. Find the latest one here.

.

Il gestore della cronologia di Processing

La cronologia di Processing

Ogni volta che esegui un algoritmo, le informazioni sul processo sono salvate dal gestore della cronologia. Vengono salvati anche i parametri usati, la data ed il tempo di esecuzione.

In questo modo puoi tenere traccia e controllare tutto il lavoro eseguito tramite Processing e riprodurlo in tutta facilità.

Il gestore della cronologia è un insieme di registri raggruppati per data di esecuzione: in questo modo è molto facile trovare l’informazione su uno specifico algoritmo eseguito in un particolare momento.

Figure Processing 30:

../../../_images/history2.png

Cronologia win

L’informazione sul processo è conservata come una espressione a riga di comando, anche se l’algoritmo è stato avviato tramite Strumenti. Questo è molto utile se stai imparando ad usare la riga di comando perché puoi vedere il comando di un algoritmo eseguito tramite Strumenti.

Oltre a poter scorrere l’elenco del registro, puoi rieseguire i processi semplicemente facendo doppio click sul loro nome.

Durante l’esecuzione degli algoritmi, Processing comunica altre informazioni che puoi visualizzare nel registro: Error, Warnings e Information. Nel caso qualcosa non funzioni correttamente, dando un’occhiata a Error potresti capire cosa è successo. Queste informazioni sono molto utili agli sviluppatori nel momento in cui vuoi segnalare un problema o un errore.

Gli algoritmi di terze parti vengono eseguiti richiamando la loro interfaccia di riga di comando e che viene normalmente visualizzata. Anche se la console non è visualizzata, una copia completa è salvata nel gruppo Informazioni ogni volta che esegui quell’algoritmo. Se per esempio, hai dei problemi eseguendo un algoritmo di SAGA, cerca nella voce ‘SAGA execution console output’ per controllare tutti i messaggi generati da SAGA e cercare di capire dov’è il problema.

Alcuni algoritmi, anche se vengono correttamente eseguiti e forniscono un risultato, possono aggiungere delle informazioni nel gruppo Warning se rilevano potenziali problemi con i dati. Guarda i messaggi se vedi che il risultato non è quello atteso.